ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
...resistere non invecchia!

l’ANPI: Berlusconi verso una deriva autoritaria appartenente al passato, è fuori e contro le regole della democrazia

E-mail Stampa PDF

giorgio napolitanoL’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, testimone e custode dei valori di Libertà e Giustizia che hanno ispirato la lotta di Liberazione nazionale e il mutamento profondo della nostra Patria dal totalitarismo fascista alla democrazia, rievocando il percorso storico attraverso cui è stata elaborata e approvata – con larghissima e condivisa maggioranza – la Carta costituzionale, esprime profonda solidarietà al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che della Costituzione è interprete rigoroso e lungimirante, a fronte degli inammissibili attacchi politici del Presidente del Consiglio, che con essi si colloca fuori e contro le regole del sistema democratico, sulla via di una deriva autoritaria e pericolosa appartenente al passato.


La Presidenza Nazionale ANPI


Ultimo aggiornamento Lunedì 19 Ottobre 2009 09:58
 

Il saluto dell'ANPI alla manifestazione "No al razzismo"

E-mail Stampa PDF

L’ANPI saluta positivamente la manifestazione nazionale No al razzismo che si terrà a Roma il 17 ottobre prossimo. 

L’Italia delle ronde, dei respingimenti, della violenza razziale, della circolazione di idee e culture “sotto sorveglianza” contrasta profondamente con gli ideali di democrazia e civiltà promossi dalla nostra Carta Costituzionale, nata dalla Resistenza. Ad essa Governo, Parlamento e il popolo intero devono ispirare il loro agire quotidiano per costruire una società libera e giusta. 

Giunga ai promotori dell’iniziativa l’augurio di una grande riuscita da parte dei partigiani e degli antifascisti.   
 

LA SEGRETERIA NAZIONALE ANPI

 

L'ANPI per la libertà di informazione

E-mail Stampa PDF

raimondo riccimessaggio letto sul palco della manifestazione nazionale per la libertà di stampa del 3 ottobre

"Care amiche e amici, vi giunga mio tramite il saluto e il sostegno dei partigiani e degli antifascisti di tutta Italia.

Il pericolo in cui oggi versa la libertà di informazione e stampa mina le fondamenta stesse della nostra democrazia, quella democrazia per cui tanti italiani generosi e coraggiosi hanno sacrificato la loro vita!

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Ottobre 2009 14:18 Leggi tutto...
 

L'ANPI di Bologna sulla situazione della scuola pubblica

E-mail Stampa PDF

manifestazione dell'OndaL’ANPI segue con viva preoccupazione questo travagliato inizio dell’anno scolastico sconvolto dai tagli alle classi, agli insegnanti e ai servizi imposti dalla “riforma” Gelmini e condivide la protesta che si alza dal mondo della scuola, da  docenti, genitori e studenti.

La scuola pubblica è lo strumento essenziale della democrazia e il tempo pieno nella scuola di base rappresenta un passo avanti nell’applicazione dell’articolo 3 della Costituzione Italiana.

La nostra associazione si sente coinvolta nel movimento che difende la scuola pubblica e che la pretende di qualità e rispondente alle domande della società contemporanea; e che si oppone alla cancellazione di quelle  (poche) riforme conquistate nello spirito del dettato costituzionale.

L’ANPI auspica che possano continuare i proficui rapporti collaborativi avviati con molte scuole bolognesi per far conoscere ai giovani la nostra Costituzione ed il contributo di Bologna all’Antifascismo e alla Resistenza.


La Presidenza dell'ANPI provinciale

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Settembre 2009 11:31
 

L'ANPI per la libertà di stampa

E-mail Stampa PDF

censuraL’ANPI Nazionale aderisce con appassionata convinzione alla manifestazione del 3 ottobre a Roma a favore della libertà di stampa. Viviamo un momento delicatissimo per la tenuta democratica del Paese ed è necessario che tutte le forze culturali, politiche e tutti coloro che si riconoscono nei valori della Costituzione si ritrovino uniti per dire un no deciso ai continui e inauditi attentati alla libertà mossi dal Presidente del Consiglio e dal suo Governo che dovrebbero invece tutelarla e garantirla nell’interesse generale della collettività.

L’ANPI, da più di sessant’anni custode e promotrice instancabile dei valori della Resistenza, da cui la Costituzione ha preso vita, continuerà ad essere sempre presente ogni qual volta la convivenza civile e i diritti - duramente conquistati dalla parte più consapevole del nostro popolo fino all’estremo
sacrificio - vengano disattesi.


LA PRESIDENZA E LA SEGRETERIA NAZIONALE

Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Settembre 2009 11:43
 


Pagina 91 di 97
<<  Novembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Credo che vivere vuol dire essere partigiani.
Chi vive veramente non può Non essere cittadino, e parteggiare.
Indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.
Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia.

Antonio Gramsci

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy