ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
...resistere non invecchia!

L'Anpi Nazionale riguardo alle scritte antisemitiche sulle mura del Museo di Via Tasso a Roma

E-mail Stampa PDF

La scritta comparsa sulle mura del Museo della Liberazione di Via Tasso a Roma “olocausto=propaganda sionista” è un gesto vile e vergognoso che va condannato con estrema fermezza.

E’ nostro compito e dovere richiamare le istituzioni preposte e le forze di polizia ad una vigilanza attiva della struttura - storica e preziosa fucina della memoria -  in special modo in occasioni particolarmente “a rischio” come la giornata di oggi.

Non sono più tollerabili episodi di questa natura che offendono il Paese intero e il sacrificio di chi si è battuto per liberarlo dalla dittatura fascista e dall’occupazione nazista.

LA SEGRETERIA NAZIONALE ANPI

 

L'ANPI di Bologna sulle dimissioni di Flavio Delbono

E-mail Stampa PDF

L’ANPI provinciale di Bologna fa appello ai partiti affinché - come già si è pronunciato il Consiglio comunale cittadino con un ordine del giorno votato all’unanimità - la crisi in atto seguita alle dimissioni del sindaco venga al più presto sanata mediante il ricorso alle urne. Spetta dunque al governo nazionale emanare senza indugi il decreto d’urgenza per fissare la data delle elezioni.

La presidenza dell’ANPI valuta le dimissioni del professor Flavio Delbono, da lui motivate, come atto di chiarezza e correttezza che contribuisce a rasserenare e rassicurare l’opinione pubblica della nostra città ed a rendere possibile l’approvazione del bilancio comunale nei tempi previsti dalla legge.

I partigiani e antifascisti bolognesi, nel sottolineare l’alto significato della tradizione democratica della città Medaglia d’Oro al Valor Militare della Lotta di Liberazione, che mai ha conosciuto l’interruzione del proficuo lavoro dell’intera amministrazione pubblica, mettono a disposizione delle forze che si identificano nella Costituzione repubblicana il patrimonio morale, civile e politico di cui sono portatori.

 

Assemblea Nazionale in difesa della Costituzione

E-mail Stampa PDF

La Presidenza e la Segreteria Nazionale dell’ANPI ringraziano Articolo 21 per aver promosso questa Assemblea in difesa dei valori e dei principi della nostra  Carta Costituzionale, e tutte le Associazioni presenti.

Cari amici,il Paese vive un momento difficilissimo, di sbandamento, confusione, dove la democrazia è messa pesantemente a rischio. E in special modo la sua colonna portante, quella Costituzione che - nata dalla Resistenza e figlia di uno straordinario senso di responsabilità e unità di tutte le forze politiche d’allora - ha retto la nazione per 60 anni, garantendone la tenuta democratica. Oggi subisce attacchi, denigrazioni, tesi esclusivamente a piegarla a urgenze individuali, urgenze giudiziarie, che proprio in questi giorni stanno vergognosamente raggiungendo soddisfazione. L’avventurismo al governo sembra non avere freno né adeguato contrasto. E lascia sconcertati l’insistita vocazione allo scontro e alla divisione che campeggia tra le forze d’opposizione. 

Leggi tutto...
 

A Pecorara cancellata Piazza 25 aprile

E-mail Stampa PDF

L’ANPI provinciale di Bologna si associa all’appello dell’ANPI Nazionale e dell’ANPI provinciale di Piacenza, nel richiedere che venga revocato il provvedimento con cui, nel comune di Pecorara, è stata cancellata Piazza 25 aprile.  

Leggi tutto...
 

L'ANPI Nazionale sui fatti di Rosarno

E-mail Stampa PDF

AL PRESIDENTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI
On. Gianfranco Fini


Signor Presidente,

i recenti fatti di Rosarno disegnano un quadro sociale fortemente allarmante. Un quadro di brutale sfruttamento dell’uomo e annullamento dei diritti di fronte al quale chi  avrebbe dovuto sapere e intervenire già da tempo, ha dato una sola, intollerabile risposta: criminalizzare le vittime. Il “negro”. Ancor oggi assistiamo ad uno scenario grottesco di vicendevole trasferimento di colpe tra Istituzioni locali, forze politiche e Governo nazionale che lascia sconcertati e indignati oltre che amaramente consapevoli dell’assenza di responsabilità, umanità e trasparenza, qualità distintive dell’impegno politico e di governo.

Leggi tutto...
 


Pagina 87 di 96
<<  Giugno 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


...questa meravigliosa vita, che stiamo conducendo, priva di egoismi, di interessi personali, che tende alla pace ed alla giustizia, soltanto. Giampaolo Grosso "Paolo"

(studente universitario, nato nel 1920, morto a 24 anni, partigiano e commissario politico)

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy