ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
libri

Mauro Maggiorani "Ballata del tempo sottile"

E-mail Stampa PDF

Cari compagni e amici dell'ANPI,
volevo informarvi che è già uscito in libreria un mio romanzo intitolato "Ballata del tempo sottile", (Gremese editore).
Una impresa costatami alcuni anni di lavoro; passare dal genere storico saggistico a quello narrativo non è stato facile...
Come potete leggere nell'abstract che riporto qui sotto parte della trama si lega alla guerra e alla resistenza.
Mi farebbe piacere presentarlo nella provincia bolognese. Nel caso siate interessati fatemi sapere.


ABSTRACT
"C’è una linea d’ombra che separa ciò che è stato da ciò che è: una cortina incerta e provvisoria in cui, talvolta, il passato può rivivere nel presente. Bologna, primavera 2006: Niccolò Leonardi, il giovane storico protagonista del racconto, è immerso nelle sue inquietudini quando irrompe sulla sua strada Leandro Zaniboni, un tipografo sessantenne tormentato da alcune domande: chi uccise suo nonno nel 1945? Cosa successe a lui, bambino, dopo quella morte? Qual è la sua vera identità? Muovendo da questi interrogativi si dipana il romanzo che, combinando differenti piani temporali e di memoria, conduce il lettore in un viaggio dall’Italia all’Irlanda: sarà nella cittadina di Cork che il tempo (in un costante gioco di rimandi tra gli anni del fascismo e la contemporaneità) si ricongiungerà dando un senso alla vicenda umana di Leandro ma contribuendo, anche, a liberare Niccolò dai suoi assilli. Benché la struttura richiami il giallo storico, il testo si arricchisce del diario esistenziale del protagonista, spingendosi ben oltre i confini di un solo genere narrativo. Una lettura appassionante, emotivamente coinvolgente, ricca di colpi di scena".

Altre notizie alla pagina http://www.gremese.com/default/ballata-del-tempo-sottile.html


Mauro Maggiorani

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Luglio 2013 12:44
 

Ugo Bugni: un antifascista perseguitato e assassinato

E-mail Stampa PDF
ugo bugni: un antifascista perseguitato
in appendice:
Giacomo Matteotti "Un anno di dominazione fascista"
"Il delitto Matteotti, l'Aventino e il rafforzamento del regime fascista fanno da sfondo alle vicende di un uomo che sostiene le proprie idee e continua ad essere perseguitato e controllato assieme alla sua famiglia, fino al primo arresto del 19 ottobre del 1925.
Gildo Bugni, figlio di Ugo ed  autore di queste belle pagine raccontate sempre con passione ed inserite in un preciso contesto storico-politico, nasce il 2 novembre 1927 tre anni dopo il fratello Nino."
leggi tutta la recensione
Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Marzo 2009 12:31
 

Autunno inverno '44. repressione nazifascista e polizia partigiana

E-mail Stampa PDF
Autunno Inverno 44
  • Autore: Renato Romagnoli (Italiano)
  • Anno: 2005
 

Bologna citta partigiana

E-mail Stampa PDF
bologna città partigianamedaglia d'oro al valore militare 1946-2006

catalogo della mostra in occasione del sessantesimo anniversario della cerimonia solenne per la consegna della Medaglia d'Oro, 24 novembre 1946 - 24 novembre 2006

  • anno: 2007
 

Casteldebole in fiamme

E-mail Stampa PDF
calsteldebole in fiammela battaglia e l'eccidio dell'Ottobre 1944 nella storia della 63a brigata Bolero
  • curatore: Mauro Maggiorani
    anno: 2006
  • editore: ANPI di Bologna
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 3
<<  Dicembre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  9
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


noi siamo i lupi di montagna abbiamo fatto una bandiera solo per vincere o morir.
Sulle cime dei nostri monti saremo i primi e sempre pronti saremo i primi e sempre pronti a dar una prova di valor.
Ribelli, ribelli cosa importa se si muor con un grido di valore noi ribelli avanti andiam.
canto partigiano

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy