ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home difendiamo la Costituzione Appello per il NO

Appello per il NO

E-mail Stampa PDF

Ecco il testo dell'appello per il NO firmato congiuntamente dall'ANPI, dall'ARCI e dalla CGIL. Domenica 4 dicembre VOTIAMO NO!


APPELLO PER IL 4 DICEMBRE

Alle cittadine e ai cittadini raccomandiamo un voto consapevole e responsabile.

Non si tratta di una legge ordinaria ma della Costituzione, la nostra Carta fondamentale.

Modifiche sbagliate e destinate a non funzionare, così come lo stravolgimento del sistema ideato dai Costituenti, avrebbero effetti imprevedibili e disastrosi per l'equilibrio dei poteri, per la rappresentanza, per l'esercizio della sovranità popolare, in sostanza per la stessa democrazia, che invece va rafforzata, potenziata e difesa con la piena attuazione della Costituzione repubblicana.

Consapevolmenteresponsabilmente, votate NO

Carlo Smuraglia
Presidente nazionale ANPI
Susanna Camusso
Segretaria generale CGIL
Francesca Chiavacci
Presidente nazionale ARCI

Roma, 1 dicembre 2016

scarica l'appello


Per capire perché diciamo NO a questa riforma, guarda i video de "No al Referendum Costituzionale!" sul nuovo canale Youtube di ANPI Bologna


Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Dicembre 2016 14:49  

nessun contenuto correlato a questo argomento


<<  Agosto 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


tutti sapevano, il 25 aprile, che la guerra era finita... Adesso si poteva  ricominciare, quello che facevi poteva durare, poteva finalmente servire - Vittorio Foa, (a La Repubblica)

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy