ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home comunicati stampa Ancora una lapide danneggiata

Ancora una lapide danneggiata

E-mail Stampa PDF

A poco più di una settimana da quanto avvenuto in via Andrea Costa, la corona posta sotto la lapide nel portico di via de Coubertin adiacente allo stadio, che ricorda i partigiani del quartiere Costa Saragozza, è stata data alle fiamme.

Ancora una volta di notte. Ancora un'offesa alla Resistenza e a quanti hanno dato la vita per essa e per affermare diritti e libertà.

L'ANPI di Bologna, nel ribadire quanto ha scritto nel suo comunicato del 12 ottobre, si associa alla sezione ANPI Magnani di Saragozza nel condannare il grave atto di vilipendio e invita tutti i cittadini a partecipare numerosi all'iniziativa dell'ANPI e di numerose altre sigle del mondo antifascista bolognese in programma per il prossimo 27 ottobre in Cappella Farnese a Palazzo d'Accursio alle 17.30.


Ultimo aggiornamento Domenica 22 Ottobre 2017 14:03  

nessun contenuto correlato a questo argomento


<<  Aprile 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
171819
      

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Noi non ci aspettiamo lodi, né ricompense, siamo vilipesi, vituperati, denigrati, ma sappiamo che il domani metterà in luce molte cose... Giampaolo Grosso "Paolo"

(studente universitario, nato nel 1920, morto a 24 anni, partigiano e commissario politico)

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy