ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home comunicati stampa Comunicato sulle affermazioni di Minutillo

Comunicato sulle affermazioni di Minutillo

E-mail Stampa PDF

alt

Bologna, 20 luglio 2016

COMUNICATO STAMPA


Il coordinamento regionale Emilia-Romagna dell’ANPI bolla come inqualificabili le affermazioni fasciste di Francesco Minutillo, ex segretario di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale di Forlì-Cesena, comparse sulla sua pagina Facebook, rapidamente cancellate, ma ribadite in seguito in interviste agli organi di informazione.
L’ANPI Emilia-Romagna mostra apprezzamento per la sospensione di Minutillo dal suo partito, decisa dai vertici regionali di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, anche se occorre rilevare che la presa di distanza appare parziale, se è vero che è limitata alle parole scritte da Minutillo contro le persone di fede islamica e definisce «fanfaluche» legate alle temperature estive le altre affermazioni: omofobe, razziste, inneggianti al manifesto fascista di Verona – in cui si diceva, tra l’altro, che gli ebrei erano una razza nemica – e oltraggiose nei confronti dell’Europa, dell’Italia, dei partigiani e della Costituzione Repubblicana.
Tali espressioni sono gravissime e da condannare in toto e fermamente.
L’ANPI non smetterà mai di ricordare a Minutillo, e a tutti coloro che si riconoscono nelle sue parole, che la Costituzione Italiana si ispira, realizza e garantisce i diritti inviolabili della persona, l’uguaglianza formale e sostanziale dei cittadini, la libertà religiosa, i diritti e le libertà democratiche, come massimo risultato conseguito dall’antifascismo e dalla Resistenza che si sono opposti e hanno contribuito a liberare l’Italia e l’Europa dalla negazione dei diritti e delle libertà, dalla guerra e dal messaggio di morte dei totalitarismi fascista e nazista.


Per il Coordinamento regionale ANPI Emilia-Romagna
ANNA COCCHI


Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Luglio 2016 14:20  

nessun contenuto correlato a questo argomento


<<  Maggio 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Credo che vivere vuol dire essere partigiani.
Chi vive veramente non può Non essere cittadino, e parteggiare.
Indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita.
Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia.

Antonio Gramsci

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy