ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home comunicati stampa Comunicato sulle affermazioni di Minutillo

Comunicato sulle affermazioni di Minutillo

E-mail Stampa PDF

alt

Bologna, 20 luglio 2016

COMUNICATO STAMPA


Il coordinamento regionale Emilia-Romagna dell’ANPI bolla come inqualificabili le affermazioni fasciste di Francesco Minutillo, ex segretario di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale di Forlì-Cesena, comparse sulla sua pagina Facebook, rapidamente cancellate, ma ribadite in seguito in interviste agli organi di informazione.
L’ANPI Emilia-Romagna mostra apprezzamento per la sospensione di Minutillo dal suo partito, decisa dai vertici regionali di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, anche se occorre rilevare che la presa di distanza appare parziale, se è vero che è limitata alle parole scritte da Minutillo contro le persone di fede islamica e definisce «fanfaluche» legate alle temperature estive le altre affermazioni: omofobe, razziste, inneggianti al manifesto fascista di Verona – in cui si diceva, tra l’altro, che gli ebrei erano una razza nemica – e oltraggiose nei confronti dell’Europa, dell’Italia, dei partigiani e della Costituzione Repubblicana.
Tali espressioni sono gravissime e da condannare in toto e fermamente.
L’ANPI non smetterà mai di ricordare a Minutillo, e a tutti coloro che si riconoscono nelle sue parole, che la Costituzione Italiana si ispira, realizza e garantisce i diritti inviolabili della persona, l’uguaglianza formale e sostanziale dei cittadini, la libertà religiosa, i diritti e le libertà democratiche, come massimo risultato conseguito dall’antifascismo e dalla Resistenza che si sono opposti e hanno contribuito a liberare l’Italia e l’Europa dalla negazione dei diritti e delle libertà, dalla guerra e dal messaggio di morte dei totalitarismi fascista e nazista.


Per il Coordinamento regionale ANPI Emilia-Romagna
ANNA COCCHI


Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Luglio 2016 14:20  

nessun contenuto correlato a questo argomento


<<  Ottobre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col timore dell'intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l'informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo in molti modi sottili la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l'ordine, ed in cui la sicurezza dei pochi privilegiati riposava sul lavoro forzato e sul silenzio forzato dei molti. Primo Levi

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy