ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home volantini 2 Giugno 2018-Manifestazione Nazionale

2 Giugno 2018-Manifestazione Nazionale Scarica

Descrizione:

2 Giugno 2018
Una Repubblica antifascista e antirazzista

Manifestazione nazionale a Bologna

Palazzo Re Enzo- Piazza del Nettuno, 1 - ore 16.00


promossa dal Coordinamento nazionale “Mai più fascismi”

ACLI – ANED – ANPI – ANPPIA – ARCI – ARS – ARTICOLO 21 – CGIL – CISL – COMITATI DOSSETTI – COORDINAMENTO DEMOCRAZIA COSTITUZIONALE – FIAP – FIVL – ISTITUTO ALCIDE CERVI – L'ALTRA EUROPA CON TSIPRAS – LIBERA – LIBERI E UGUALI – LIBERTA' E GIUSTIZIA – PCI – PD – PRC – UIL – UISP

Prenderanno la parola:

Renato Balduzzi - Costituzionalista
Carmelo Barbagallo – Segretario generale della UIL
Francesca Chiavacci – Presidente nazionale ARCI
Carla Nespolo – Presidente nazionale ANPI

coordina il giornalista de la Repubblica, Paolo Berizzi:



Conclusione musicale del cantautore Mirco Menna

Inviato da:
redazione (redazione1)
Inviato il
25 May 2018
Dimensioni del file:
891.66 Kb
Scaricati:
34
Data del file:
25 May 2018
<<  Ottobre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  7
  8  910111214
15161718192021
22232425262728
293031    

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


mi ricordo di essere caduta almeno due o tre volte il giorno della Liberazione. Era l’emozione? Fu una cosa talmente... io non so come descriverla perché fu una gioia così grande il pensare che la guerra era finita e che i tedeschi erano partiti, che i fascisti erano sconfitti, fu una cosa enorme. Tutto questo popolo di gente, io non capivo più niente, correvo dalle Due Torri a Piazza Maggiore.La gente cominciava a portare i santini, le fotografie e li attaccavano lì al muro del Palazzo del Comune. Fu una roba! E poi chi piangeva, perché la gioia fa anche piangere e poi molti non c’erano più. Diana Sabbi, Medaglia d’argento al valor militare

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy