ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Resistenza e Nuove Resistenze Resistenza e Nuove Resistenze n. 2 anno 2018

Resistenza e Nuove Resistenze n. 2 anno 2018 Scarica

Descrizione:

EDITORIALI

  • 2 - senza distinzione di sesso
  • 3 - appello ai giovani
  • 4 - a passo svelto

GIOVANI E 25 APRILE

  • 6 - il 25 aprile per me
  • 7 - i giovani e il 25 aprile
  • 8 - appello: mai più fascismi

SCUOLA DI RESISTENZA

  • 9 - momenti di memoria
  • 10 - libertè /libertà
  • 10 - un omaggio filatelico a Peppino Impastato e Pino Puglisi
  • 11 - i tutori volontari dei minori stranieri non accompagnati
  • 12 - chiarimento sulla Palestina

RECENSIONI

  • 13 - una graphic novel sulla storia del biliardino per discutere di antifascismo e antirazzismo
  • 15 - dalla mente alla penna
  • 15 - il fascismo eterno
  • 16 - nocturama, l’oggetto non amato del desiderio
  • 17 - Giancarlo Grazia, il partigiano Fritz

VITA ASSOCIATIVA

  • 18 - l’offesa del silenzio: il porrajmos dimenticato di Rom e Sinti
  • 18 - “Tracce” pronta a varcare l’oceano
  • 20 - riscoprire la canzone resistente per ribadire «perchè no!» al fascismo
  • 21 - Ca’ di Malanca si rinnova
  • 22 - quando l’Italia fu consegnata al futuro
  • 23 - l’infermeria partigiana fra gli itinerari della libertà degli studenti delle Guinizelli-Carracci

PROGRAMMA

  • 24 - 25 aprile 2018 - la liberazione a Bologna e provincia

VITE RESISTENTI

  • 27 - ciò che resiste: appunti per mitografie future

Inviato da:
Administrator (admin)
Inviato il
06 May 2018
Dimensioni del file:
1,182.66 Kb
Scaricati:
15
Autore del file:
redazione
Data del file:
06 May 2018
<<  Agosto 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

ANPIbologna @ YouTube

ANPI Bologna @ instagram!

Banner

Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


Noi non ci aspettiamo lodi, né ricompense, siamo vilipesi, vituperati, denigrati, ma sappiamo che il domani metterà in luce molte cose... Giampaolo Grosso "Paolo"

(studente universitario, nato nel 1920, morto a 24 anni, partigiano e commissario politico)

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy