il Coordinamento delle donne ANPI scrive alla Ministra Kyenge

Venerdì 17 Gennaio 2014 10:40 redazione
Stampa

cecile kyengeBologna, 15 gennaio 2014

Gentile e carissima Ministra Kyenge,

le donne dell’ANPI di Bologna Le sono vicine e vogliono esprimerLe per prima cosa solidarietà e sostegno per il difficile lavoro che ha intrapreso per affermare nel nostro Paese diritti umani e civili ispirati all’eguaglianza dei cittadini e delle cittadine.

Come Lei vediamo con molta preoccupazione le numerose espressioni di intolleranza, di razzismo e di vero e proprio fascismo che si espandono in Italia e, purtroppo, anche in Europa. Per questo ci consideri sempre al Suo fianco, in comuni battaglie per la democrazia e la convivenza civile.

Con molta stima

Mauria Bergonzini
(Coordinamento delle donne ANPI di Bologna)

 

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy