ANPI - ANPPIA Comitato Provinciale di Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home antifascismo oggi Appello per la pace

Appello per la pace

E-mail Stampa PDF

BASTA CON QUESTO GIOCO ALLA GUERRA

Questo è un appello urgente per la pace. Un appello alla civiltà suprema del dialogo, della sua umanità, della sua intelligenza. Leggiamo e apprendiamo di bombe, di grandi eventi nucleari, di raid preventivi. Un irresponsabile e impressionante gioco alla guerra che deve essere subito fermato. Chiediamo con forza alle Istituzioni internazionali, ai Governi del mondo che si metta a tacere l'assurdo di queste intenzioni che porterebbero a effetti disastrosi e di morte già tragicamente vissuti. Facciamo appello alle cittadine e ai cittadini affinché si mobilitino per diffondere il piu' possibile voci e iniziative di pace, anche in nome della nostra Costituzione che sempre ci ricorda che "l'Italia ripudia la guerra".

Carlo Smuraglia – Presidente Nazionale ANPI

Francesca Chiavacci – Presidente Nazionale ARCI

Susanna Camusso – Segretario generale CGIL

Annamaria Furlan – Segretario generale CISL

Carmelo Barbagallo – Segretario generale UIL

Roberto Rossini – Presidente Nazionale ACLI

Roma, 15 aprile 2017


Hanno aderito all'appello don Luigi Ciotti, Alessandro Pace, Sandra Bonsanti, l'ARS (Associazione per il rinnovamento della sinistra), Articolo 1 - Mdp, Legambiente, Rete della Conoscenza, Greenpeace Italia.

 

nessun contenuto correlato a questo argomento


<<  Maggio 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

#boccialariforma @ YouTube

Banner

ANPI Bologna @ instagram!


Banner
Banner

vieni a trovarci su Facebook

vieni a trovarci su Facebook


noi siamo i lupi di montagna abbiamo fatto una bandiera solo per vincere o morir.
Sulle cime dei nostri monti saremo i primi e sempre pronti saremo i primi e sempre pronti a dar una prova di valor.
Ribelli, ribelli cosa importa se si muor con un grido di valore noi ribelli avanti andiam.
canto partigiano

Questo sito web usa i cookie per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzioni. Per saperne di più sui nostri cookies e come eliminarli, leggi la nostra Informativa.

Accetto i cookies da questo sito.

Informazioni sulla Direttiva e-Privacy